ALFATHERM

IWF ATLANTA 2016

Questo articolo è stato pubblicato il 1 Settembre 2016 nella categoria Arredamento

DESIGN, STILE ed INNOVAZIONE: è il messaggio chiave di Alfatherm, ribadito in occasione del suo ritorno in nord America alla fiera IWF di Atlanta.

Durante i quattro giorni dell’esposizione un afflusso costante di clienti ha testimoniato il grande interesse per le nuove foglie 3D che Alfatherm sta lanciando sul mercato.

Lo stand di Alfatherm quest’anno si è caratterizzato per otto pareti di espositori che hanno illustrato le collaborazioni con i principali produttori di nobilitati, comprese due aree TREND ZONE, progettate per promuovere il dialogo con i visitatori sui futuri trend del mercato.

Nell’ambito dell’esclusiva partnership con TAFISA, i dieci colori della nuova collezione VIVA, con l’innovativa superficie con Goffratura a Poro Sincronizzato, abbinati ai pannelli nobilitati, sono stati senz’altro uno dei momenti salienti dell’esposizione, con numerose richieste di campionature per una valutazione della nuova gamma.

Un’altra presentazione di rilievo che si è tradotta in immediate richieste di bobine campione è stata la parete UNIBOARD: i frutti della collaborazione esclusiva sono un bel disegno Noce, esposto in due varianti denominate Mimosa e Dalia con nuova finitura Sequoia , e i sei colori con Goffratura a Poro Sincronizzato del decorativo Brushed Elm.

E ancora la partnership esclusiva con ARAUCO, caratterizzata dalla gamma MHERGE di sei colori molto personali e la presentazione per la prima volta con FUNDER di un’ elegante stampa Olmo, nuovamente con finitura a Poro Sincronizzato.

Anche il produttore di pannelli EGGER, partner storico, ha ispirato due nuovi disegni con Goffratura a Poro Sincronizzato, Tortona Oak in tre colori e la stampa più vivace Cape Elm in un colore molto chiaro e nel più scuro Antracite. Sono stati presentati anche 4 colori di tendenza molto interessanti; Vino, Fjord, Indigo e Curry: tutti con superficie ad effetto laccato, un’altra innovazione pionieristica di Alfatherm di diversi anni fa e ora definitivamente affermata come finitura “must have” per le tinte unite.
Un’interessante aggiunta alla già consolidata collezione di magazzino dei colori TAFISA ed ARAUCO.

Ultimo ma certamente non meno importante: le due TREND ZONE hanno dato vita a una brillante discussione, con l’attenzione chiaramente focalizzata verso i design astratti effetti cemento Metropolitan e Medieval, così come su Moonstone Ash con Goffratura Sincronizzata.
Interessante poi come la presentazione “last minute” della stampa rustica Noce Lirico ha chiarito al team di design Alfatherm che questo è un disegno per il futuro e al ritorno in Italia ci si dovrà dedicare nuovamente al tavolo di progettazione per individuare le varianti tinta da presentare sul mercato.

In conclusione, è risultato chiaramente come i visitatori abbiano riconosciuto che ALFATHERM ha alzato ancora una volta il livello degli standard dei i suoi disegni, in particolare grazie alla tecnologia di Goffratura Sincronizzata che avvicina le foglie 3D alla sensazione del vero legno, nel solco ormai tracciato del mantra “DESIGN – STILE – INNOVAZIONE”.